Viaggi e vacanze in Portogallo - Guida a Lisbona, Porto e altre cittā

Dolci



Già nel secolo XV a Madeira si piantava la canna da zucchero e più tardi, nei secoli XVII e XVIII furono i conventi a divenire famosi per i loro dolci, come si nota dai nomi allusivi delle loro specialità: “barriga de freiras" (pancia delle suore) o il "toucinho do céu" (tozzetto del cielo).


A base di uova abbiamo i famosi “ovos moles”, originari di Aveiro, che occupano un posto d'onore nelle pasticcerie portoghesi, usati anche come decorazioni di torte o spesso coperti di cannella o noce moscata.


Tipici sono anche i “pasteis de nata”, dolcetti alla crema, chiamati anche “pasteis de Belém”, dal nome della loro città d'origine.


Ricette


Pasteis de nata



Ingredienti:


pasta sfoglia
4 tuorli
2,5 dl di panna
1 cucchiaino di farina
100 gr di zucchero
la scorza di 1 limone
cannella in polvere
zucchero a velo



Preparazione:
Stendete la pasta sfoglia molto sottile e foderate uno stampo per muffins o piccoli stampini individuali precedentemente imburrati.
Preparate la crema mettendo i tuorli, lo zucchero e la farina in una casseruola, aggiungete la panna e la scorza del limone e mescolate bene.
Mettete sul fuoco e portate ad ebollizione, quindi levate dal fuoco, eliminate la scorza del limone e lasciate raffreddare la crema.
Riempite le "coppette" di pasta sfoglia con la crema e cuocete in forno già caldo a 225°C per circa 10/12 minuti.
I pasteis devono risultare molto dorati con la superficie un pò caramellata.
Serviteli tiepidi, spolverizzati di cannella e zucchero a velo.


Ovos Moles (Dessert di tuorli)


Ingredienti:


500 g di zucchero
26 Tuorli d'uovo
2,5 dl di Acqua
Cannella in polvere
sale


Preparazione:
Fate uno sciroppo molto denso con lo zucchero e l'acqua e fatelo raffreddare (deve essere spesso come il miele). Sbattete i tuorli alla forchetta, aggiungete un pò di sale e uniteli allo sciroppo. Rimettete il tutto a fuoco piuttosto basso e fate cuocere girando con la frusta fino ad ottenere una bella crema. Fate attenzione a non lasciare che le uova si rapprendano scaldando troppo o smettendo di girare. Aggiungete un po' di cannella e versate la crema in contenitori individuali.


 


 


 

Indietro: Formaggi

Avanti: Vini


In evidenza
Portogallo
Queima das Fitas

Guida
Informazioni generali
Geografia
Storia
Lingua
Trasporti
Amministrazione
Ambasciata
Sanitā
Festivitā nazionali
Come arrivare
Come muoversi
Dormire
Lisbona
Porto
Altre cittā

Gastronomia
Gastronomia e Tradizione
Pesci e Crostacei
Carne
Formaggi
Dolci
Vini
Altre bevande

Sport e Cultura
Sport
Tradizioni e Folklore
Letteratura
Musica
Saudade
Fado

Eventi
Queima das Fitas
Festa das Latas
São João di Porto
Santo Antonio di Lisbona
Festa della Regina Santa Isabella



Annunci
Bacheca annunci

Immagini
S. Antonio di Lisbona

Galleria fotografica

Giudizi e opinioni
Tutti i giudizi

Storie e racconti
I racconti degli utenti

I Sondaggi
Elenco sondaggi

Forum di discussione
Elenco forum

Link

vacanze nel mondo
portogallo.me č una guida del circuito InfoVacanze.net